PARTY DECIO WEST AMERICA
Canyons e città
dal 17 al 29 aprile 2019
Quota individuale di partecipazione: € 4.400

  • Supplemento camera singola: € 1.200
  • Riduzione camera tripla: € 200 a persona
  • Quota bambini under 12 anni in 3°/4° letto con due adulti: € 3.800
  • Supplemento voli BA in business class: € 2.000
  • Supplemento voli BA in premium class: € 1.600

Le quote sono valide per prenotazioni entro il 7 dicembre.

La quota comprende:

  • Tour di 13 giorni / 11 notti
  • Passaggi aerei a/r in classe economica, tasse aeroportuali incluse.
  • Passaggio aereo Los Angeles San Francisco.
  • Utilizzo di minivan max 12 pax con autisti/guide in italiano
  • Ingressi ai parchi nazionali
  • Utilizzo di 4 x 4 alla Monument Valley
  • LOWER Antelope Canyon
  • 11 pernottamenti in hotels di prima categoria
  • 5 prime colazioni
  • 5 cene
  • Ingresso Universal Studios a Los Angeles
  • 2 tour leader/driver esperti destinazione
  • 2 Van privati 12 posti
  • Carburante
  • Tour in 4×4 a Monument Valley
  • Upper Antelope Canyon Tour con 4×4
  • Hopi village a Tuba City
  • Trasferimenti da e per gli aeroporti
  • 4 ore visita città con minicoach privato a San Francisco e guida locale parlante italiano
  • Biglietto cable car a San Francisco
  • Red& White cruise a San Francisco
  • Minicoach full day per la visita a Carmel e Monterey
  • Ingresso 147-mile drive
  • Assicurazione medico/bagaglio Polizza annullamento
  • Documentazione personalizzata e borsa viaggio

La quota non comprende:

  • Franchigia per il bagaglio imbarcato sul volo Las Vegas/San Francisco  che deve essere regolata al check-in (dai 20 ai 25 usd)
  • Eventuali tasse d’imbarco in partenza, tasse doganali e parcheggi
  • Mance, extra personali e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.
  • Documenti necessari: adulti e minori passaporto. GRPDEC

Le attività indicate come extra nel programma

Resort Fee negli Hotel :

  • 15 dollari per camera a Phoenix
  • 45 dollari per camera A Las Vegas
  • 25 dollari per camera per notte a Los Angeles

Operativo voli
Milano Malpensa >> Londra | 17/04/2019: 11.40-12.45 | BA 573
Londra Heathrou airport  >> Phoenix Airport | 17/04/2019: 14.45-17.35 |BA 289
San Francisco, International Airport >> Londra Heathrow Airoprt | 28/04/2019: 19.35-14.00+1 | BA 286
Londra Heathreau Airport >> Milano Malpensa | 29/04/2019 | 15.00-18.05 | BA 566

Condizioni di vendita:
1 euro = usd 1,15 il cambio potrà essere adeguato in caso di oscillazione valutaria alla conferma finale del viaggio ma potrà essere garantito che solo dietro corresponsione del pagamento del 30% del valore dei servizi a terra.
In caso di mancato deposito/saldo alla data indicata, in base alle condizioni di vendita fornitevi, ci vedremo costretti a ricontrattare nuovamente tale variabile.

Norme relative all’ingresso negli Stati Uniti d’America e Canada
I  viaggiatori dei paesi aderenti al programma “viaggio senza visto” (Visa Waiver Program)   dovranno pagare l’importo di $ 14 all’atto della richiesta dell’autorizzazione ESTA. Tale pagamento dovrà essere effettuato tramite carta di credito al momento della richiesta sul sito.
Regolamentazione passaporto per gli Usa: http://www.poliziadistato.it/articolo/1090/
A partire dal 1 aprile 2016, sarà possibile registrarsi all’ESTA solo ed esclusivamente con il passaporto elettronico con microchip inserito nella copertina, unico tipo di passaporto rilasciato in Italia a partire dal 26 ottobre 2006 .  Questo tipo di passaporto è riconoscibile dal piccolo rettangolo con un cerchio nel centro (simbolo del passaporto elettronico)  stampato nella parte bassa della copertina.
Tutti i cittadini dei Paesi (compresa l’Italia), in regime di ingresso senza visto (Visa Waiver Programm)  che negli ultimi 5 anni sono stati in IRAQ  –  IRAN  –  SUDAN  –  SIRIA – SOMALIA – YEMEN – LIBIA avranno bisogno di un visto d’ingresso da richiedere al consolato USA,  per cui non sarà più sufficiente fare solo l’ESTA.  Anche se hanno un ESTA già in essere e ancora valido  devono necessariamente richiedere il visto.
Questo vale sia che il viaggio nei 4 Paesi citati sopracitati  sia avvenuto per turismo o per lavoro. Link ufficiale del consolato USA con la nuova normativa http://italian.italy.usembassy.gov/notizie/modifiche-visa-waiver-program.html

  • Primo  giorno | mercoledì 17 aprile: PHOENIX

Arrivo in serata a Phoenix , incontro con i nostri tour leader/driver e sistemazione presso l’hotel Pointe Hilton At Tapatio.  Pernottamento .

Immerso nel paesaggio desertico di North Mountain, a Phoenix, questo hotel con sole suite offre servizi di lusso, attività divertenti e deliziosi punti ristoro per una vacanza indimenticabile. Immerso nel paesaggio desertico di North Mountain, a Phoenix, questo hotel con sole suite offre servizi di lusso, attività divertenti e deliziosi punti ristoro per una vacanza indimenticabile. Il Pointe Hilton Tapatio Cliffs Resort ospita il Falls Water Village, il luogo ideale per divertirsi in famiglia. Il villaggio vanta 1,2 ettari di piscine con cascate e uno scivolo di 42 metri. Potrete rilassarvi in uno dei capanni privati, sorseggiando un drink rinfrescante servito presso il caffè Cascades. La struttura offre diverse possibilità per la ristorazione in loco. Potrete gustare piatti della cucina americana con influenze mediterranee, presso il ristorante Different Pointe of View, classificato 4 diamanti, che comprende anche una cantina di vini. Il Pointe In Tyme serve vari piatti tradizionali americani alla griglia, mentre il bar della hall propone caffè e una selezione di dolci al mattino.

  •  Secondo giorno | giovedì 18 aprile: PHOENIX – SEDONA –  GRAND CANYON (km 360)

Partenza in prima mattinata in direzione di Sedona, mecca della nuova generazione americana. Sosta a Montezuma Castle per ammirare antichi resti di un insediamento di una delle prime civiltà native, i SINAGUA che lo abitarono per più di 300 anni. Proseguimento per Sedona, incorniciata tra boulders di arenaria per raggiungere il Grand Canyon. Sistemazione presso Yavapay Lodge East Wing. Cena e pernottamento presso il Lodge.

Accanto al Canyon Village Market a 1 km dal Grand Canyon Visitor Center e a 1,6 km dal Rim Trail, questo complesso di alloggi confortevoli è composto da 16 edifici e da un lodge principale immersi nella foresta. Le camere essenziali hanno TV a schermo piatto, macchina per il caffè, frigobar e accesso dall’esterno. Alcune sistemazioni dispongono di aria condizionata . La struttura comprende un ristorante informale con piatti di ispirazione locale, bar animato, caffè e negozio di souvenir.

  •  Terzo giorno | venerdì 19 aprile: GRAND CANYON

Prima colazione al lodge e partenza per la vista del GRAND CANYON. La giornata prevede la visita del south rim da Bright Angel a Hermits Rest con sosta ai vari punti di osservazione da cui è possibile scattare bellissime foto. Rientro in serata al Yavapay Lodge East Wing. Cena e pernottamento.

E per i più “arditi” Il brivido e l’emozione di un volo in elicottero sul Grand Canyon è il completamento perfetto della visita. In pochi minuti di volo ci si spinge fino al North Rim. (€ 230)

  • Quarto giorno | sabato 20 aprile: GRAND CANYON – MONUMENT VALLEY (km 287)

Dopo la prima colazione, è previsto qualche scorcio del Canyon da DESERT VIEW. Partenza in prima mattinata per Monument Valley, la famosa distesa caratterizzata dagli altopiani (butters) di arenaria rossa a bordo di veicoli fuoristrada lungo la 17-mile loop.  Il percorso si snoda in un’ area prettamente desertica, ma questa vasta distesa è popolata dai nativi Hopi e Navajos che incontreremo. Breve sosta per osservare le ” impronte di dinosauro” e proseguimento per Tuba City. Durante il percorso, visiteremo i Villaggi Hopi , rimasti intatti  e ancora abitati da secoli.  Avremo modo di condividere la vita sociale di questa originaria tribù indiana, rispettandone le culture e le tradizioni.  Cena e pernottamento presso il The View

Il View Hotel è un’azienda di proprietà Navajo situata all’interno della Nazione Navajo e del Parco Navajo Tribale della Monument Valley. Inaugurato nel dicembre 2008, offre sistemazioni progettate con cura che soddisfano le esigenze dei visitatori di tutto il mondo e che si fondono con l’ambiente per non sminuire la bellezza della Monument Valley. I  tre piani offrono 95 camere, ognuna con un balcone privato rivolto a est con vista diversa da qualsiasi altra parte del mondo. Il piano superiore dispone di camere StarView con viste indimenticabili delle stelle, l’intera Monument Valley, e funge da luogo perfetto per la fotografia a lunga esposizione amatoriale notturna senza lasciare il comfort della vostra camera.    Altri servizi includono connessione internet wireless nella hall, sala conferenze, un centro fitness con vista sul tramonto, televisori a schermo piatto. Sono inclusi anche caffè in camera con caffè e tè biologici, un micro-frigo e un forno a microonde. Unico a The View è l’autentico arredamento nativo americano con un tappeto Navajo intrecciato localmente, la tradizionale carta colorante Navajo e altre decorazioni ispirate ai nativi american

Un plus irripetibile: Cavalcare al tramonto nella perfetta cornice di Monument Valley è un privilegio. Con la vostra guida nativa e il vostro cavallo percorrerete antichi sentieri alla base dei leggendari buttes che tanto ne hanno caratterizzato il paesaggio.

Vi porteremo tra archi e petroglifi, visiterete un autentico “hogan”( pseudo igloo di argilla) e assisterete alla creazione di oggetti artigianali dal vivo (Non incluso  € 150)

  • Quinto giorno | domenica 21 aprile: MONUMENT VALLEY – PAGE (km 196)

Prima colazione al THE VIEW. Si prosegue per Page: l’occasione è unica per esplorare i dintorni e visitare il Lower Antelope Canyon, spettacolare slot canyon profondamente modellato dagli elementi atmosferici: calandoci all’interno dei suoi cunicoli è possibile osservare meravigliosi giochi di luci e ombre sulle pareti di arenaria dalle mille sfumature e sostare alla meravigliosa Horseshoe Bend

Arrivando a Page, sosta prevista a LAKE POWEL, invaso artificiale in un contesto naturale unico, originato dalla diga sul Glen Canyon. Cena e pernottamento presso Best Western Plus At Lake Powell.

 L’hotel Best Western Plus at Lake Powell di Page, Arizona, offre sistemazioni pulite e di gusto, oltre a un servizio eccezionale.Il Best Western Plus at Lake Powell è a pochi passi da numerosi ristoranti, bar e negozi di alimentari. Le splendide camere del Best Western Plus at Lake Powell sono arredate nello stile del Sud-ovest degli Stati Uniti e dispongono di accesso wireless a Internet ad alta velocità gratuito, macchina per il caffè e asciugacapelli.

  •  Sesto giorno | lunedì 22 aprile: BRYCE CANYON (km 200)

Dopo la prima colazione, il viaggio continua verso Bryce Canyon, uno dei parchi dove meglio si coglie l’azione erosiva degli agenti atmosferici: numerosi pinnacoli di arenaria caratterizzano ampi bacini montani e dal pomeriggio sino al tramonto le variazioni cromatiche all’interno di queste aree sono molteplici e le formazioni rocciose si tingono di sfumature che vanno dall’arancio al rosso e ocra. Sistemazione presso hotel Best Western Ruby’s Inn. Cena e Pernottamento.

  • Settimo giorno | martedì 23 aprile: BRYCE – ZION – LAS VEGAS (km 390)

Dopo la prima colazione, si prosegue per Zion Natural Park, che preserva un ambiente unico, dove si incontrano formazioni rocciose e profonde gole incise dalla potenza delle acque del fiume Virgin, mettendo allo scoperto la storia geologica di questa regione un habitat ricco di flora assolutamente unica che colonizza gli aspri anfratti rocciosi dei canyon e delle terrazze naturali che hanno l’aspetto di giardini pensili. 

Si lasciano alle spalle i parchi di roccia per raggiungere la più grande area desertica che copre tutto il Nevada e gran parte di California e Arizona. Las Vegas è sorta in pieno deserto, un’oasi lussuosa e chiassosa in cui ogni confort e sfizio è ripagato da un gran dispendio di energia. Arrivo in serata a Las Vegas, sistemazione presso l’hotel Park MGM in tempo utile per una passeggiata e pernottamento. https://www.mgmresorts.com/en/hotels/las-vegas/mgm-grand.html

Una notte a Las Vegas: Divertiti sulla High Roller, la più grande ruota panoramica del mondo, aperta fino alle 02 del mattino con aperitivo in cabina. Durante il giro di 30 minuti sull’attrazione più alla moda di Las Vegas, potrai goderti l’open bar e i panorami impareggiabili del centro città, di giorno o di notte. Se hai almeno 21 anni, sali su una delle 28 cabine dotate di aria condizionata e goderti un’esperienza che non potrai dimenticare. Al termine del giro, potrai continuare la festa nel nuovissimo quartiere dell’intrattenimento della città del peccato: The LINQ, un luogo dove ti aspettano un’ampia gamma di negozi, ristoranti e locali. (Non incluso € 50)

  •  Ottavo giorno | mercoledì 24 aprile: Las Vegas – Los Angeles (km 430)

Partenza in mattinata per Los Angeles. Arrivo e prima visita della città che includerà Olvera Street e Rodeo Drive, in serata passeggiata a Santa Monica e tempo libero per la cena. Pernottamento presso l’hotel Mondrian Hotel Los Angeles West Hollyood

Situato nel cuore della Sunset Strip, il Mondrian Los Angeles in West Hollywood offre sistemazioni uniche con vetrate a tutta altezza e un bar a bordo piscina, il famoso Skybar, dove potrete gustare un cocktail di fronte alla vista che spazia su Los Angeles. Anche le eleganti camere offrono viste mozzafiato sulle zone circostanti, dallo skyline di Los Angeles alle scintillanti colline di Hollywood. In ciascuna troverete una doccia con getto a pioggia per un’esperienza da spa, una TV LCD a schermo piatto con HCTV e accesso completo ai servizi via cavo, un minibar, un’area lavoro completamente attrezzata e un set di cortesia boutique.

  • Nono giorno | giovedì 25 aprile: LOS ANGELES

Partenza per la visita della città che includerà Walk of Fame eTeatro Cinese,. Si prosegue  con la visita agli Universal Studios.  Tempo libero e pernottamento al Mondrian Hotel.

  •  Decimo giorno | venerdì 26 aprile: LOS ANGELES – SAN FRANCISCO

In mattinata, trasferimento in aeroporto e partenza con volo per San Francisco. (circa un’ora di volo).

Arrivo e trasferimento presso l’hotel Parc 55 a Hilton Hotel . Nel pomeriggio, prima passeggiata in città: si raggiungerà il  Fisherman Wharf  e si proverà l’entusiasmo di una corsa a bordo  di un Cable car. Rientro libero in hotel e pernottamento.

Situato all’interno di un grattacielo, questo hotel moderno dista a piedi 2 minuti dalla stazione delle linee Muni/BART di Montgomery Street, 6 minuti dal Moscone Center e 8 minuti da Union Square. Le camere accoglienti, con finestre ampie e vista sulla città, sono dotate di smart TV, minibar e set di cortesia firmato. Le suite includono un’area soggiorno separata. WiFi e caffè in camera sono disponibili con un supplemento giornaliero.

La struttura comprende un ristorante americano alla moda e un lounge bar chic con terrazza, nonché palestra sempre aperta, business center e sale riunioni.

Wi-Fi a pagamento

  •  Undicesimo giorno | 27 aprile: CARMEL E MONTEREY

Partenza in minibus per l’escursione a Carmel e Monterey. Percorrendo la Highway 1 lungo la splendida penisola di Monterey si passa per il famoso Monterey Bay Aquarium e la Cannery Row di Steinbeck. A Monterey è possibile esplorare gli affascinanti negozi o scegliere di aggiungere l’ingresso all’acquario. Sulla “17-Mile Drive” si potranno invece vedere le incredibili ville dei multimiliardari. La giornata termina con una sosta presso la città costiera di Carmel-by-the-Sea, prima di ritornare a San Francisco attraverso la famosa Silicon Valley. Pernottamento in hotel.

  • Dodicesimo giorno | 28 aprile: SAN FRANCISCO – LONDRA

Incontro con la guida locale e partenza con i minivan per la visita dei maggiori punti d’interesse tra cui Union Square, Chinatown, North Beach, Twin Peaks, Castro District, Market Street, le case vittoriane vicino ad Alamo Square, Municipio e centro civico. Il tour si conclude con una crocierina nella baia  a bordo dei battelli della Red & White fleet.

Trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo delle 19.35 per Londra.

  • Tredicesimo giorno | 29 aprile: LONDRA – MALPENSA

Connecting flight da Londra alle 15.05 e arrivo a Malpensa alle 18.05

Scegli l'agenzia più vicina


Nome e Cognome

Email

Messaggio


OBBLIGATORIO - Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo quanto espresso nella privacy policy. La compilazione del presente modulo ci consente di ricontattarti ai soli fini di prendere in carico la tua richiesta di informazioni.


Hai trovato questa proposta di viaggio interessante?
Richiedi informazioni con questo modulo.
Compilando il Modulo la tua richiesta arriverà direttamente al punto vendita che hai selezioanto.
Un operatore prenderà in carico la tua rischiesta di informazioni e ti contatterà ai recapiti inseriti.
OPPURE Cerca nella mappa l'Agenzia di Viaggio più vicina al tuo luogo di residenza e vieni a trovarci.